Segnala concorso | Segnala mostra/evento | Segnala corsi| Newsletter | Contatti | FAQ

App | Software | Azioni Photoshop / Lightroom | Siti web | Guide fotografiche | Glossario illustrato

APS

(Advanced Photo Systam). Questo sistema fotografico è stato sviluppato negli anni Novanta congiuntamente da cinque fabbricanti con in testa Kodak e Fuji per rinnovare la classica pellicola fotografica del sistema 135. La pellicola APS è anche in grado di registrare su una banda magnetica, per ogni singola immagine, i dati relativi al formato scelto, al numero delle copie richieste e ad altre informazioni particolari. Il formato del fotogramma delle pellicola APS è di 30,2x16,7mm, più piccolo quindi del distema 135 (36x24mm). In fase di stampa si può scegliere tra formato H (High Definition, con rapporto tra i lati 16:9, che sfrutta appieno il negativo 30,2x16,7mm), oppure i formati ridotti C (Classic con rapporto tra i lati 3:2, e che del negativo sfrutta 25,1x16,7mm) o P (Panorama, con rapporto tra i lati 3:1, e che del negativo sfrutta 30,2x9,6mm).

Il formato del negativo APS-C, pari a 25,1x16,7mm, è passato ad indicare, a volte anche semplicemente come APS, il sensore delle macchine fotografiche digitali di dimensione 23,6x15,7mm (Nikon, Sony, Pentax) e 22,2x14,8 (Canon).

Nell'immagine alcune pellicola APS



Disclaimer. Reflexlist.com non e' legato in nessun modo ai concorsi, agli eventi, alle mostre, ai corsi e ai workshop segnalati e ai loro organizzatori, pertanto declina qualsiasi responsabilita' e non rispondera' a comunicazioni riguardanti eventuali irregolarita'.


oppure