Segnala concorso | Segnala mostra/evento | Segnala corsi| Newsletter | Contatti | FAQ

App | Software | Azioni Photoshop / Lightroom | Siti web | Guide fotografiche | Glossario illustrato

Varie

I migliori programmi per il backup

La fotografia digitale, per sua stessa natura, non può fare a meno di programmi, software e app varie che consentano al fotografo di realizzare il proprio processo creativo.

In questa guida parleremo del backup e vi illustreremo, in breve, quali sono i migliori programmi per creare copie di sicurezza di dati e archivi fotografici.


SyncBack

SyncBack è un ottimo programma gratuito che permette di creare backup, sincronizzare file ed effettuare copie speculari in maniera facile e veloce; è in italiano (sebbene la guida in linea sia in inglese) e si avvale di un'interfaccia chiara e intuitiva con cui pianificare facilmente tutte le operazioni di copia di cui si ha bisogno.

Fra le sue funzioni c'è la creazione di archivi compressi, il salvataggio dei file su server FTP, il ripristino dei dati, la possibilità di creare diversi profili, una modalità in simulazione e un pannello che nel momento in cui si eseguono le azioni indica chiaramente cosa sarà copiato e cosa no. Per i fotografi è l'ideale perché non richiede conoscenze informatiche specialistiche e mette a disposizione un'ottima procedura guidata con cui anche i più goffi potranno impostare facilmente i propri backup. Scarica da qui.


Iperius Backup Free

Iperius Backup è un programma di backup compatibile per tutte le piattaforme Windows. E' disponibile in diverse edizioni tra cui una freeware in italiano  con funzionalità limitate ma che per molti possono bastare.

Iperius Backup Freeware infatti consente il backup incrementale su NAS, disco, USB, RDX e rete, il backup automatico e le notifiche e-mail, la compressione, l'esecuzione di script esterni e filtri avanzati. Scarica da qui


Cobian Backup

Cobian Backup è sicuramente uno dei programmi di backup più amati e utalizzati tra quelli gratuiti. Funziona sui sitemi Windows, è in italiano, supporta compressione, crittografia, backup incrementale e differenziale, disk spanning (suddivisione del backup su supporti diversi), creazione di archivi ISO e "drag and drop" di file e cartelle (trascinamento col mouse)

Il software può essere installato come applicativo o come servizio funzionante in background. Scarica da qui.


FBackup

FBackup è un buon programma di backup di file e cartelle, interamente gratuito dotato di una semplice interfaccia che guida l'utente nel processo di definizione del backup tramite un amichevole wizard che chiede:

  • Dove si vuole salvare il backup (la destinatione).
  • Cosa si vuole salvare tramite il backup (i sorgenti).
  • Come si vuole eseguire il backup (eseguire un backup completo che comprime i file oppure una copia speculare che non li comprime).
  • Quando  eseguire il backup (automaticamente o manualmente).

FBackup può facilmente eseguire backup dei file sorgenti da drive locali su destinazioni come dispositivi USB/Firewire o reti o cloud Google Drive; crea sia file zip standard (usando la tipologia backup completo) sia copie esatte dei file sorgenti originali senza nessuna compressione (usando la tipologia copia speculare).

Da segnalare sul sito anche la presenza di un video-guida all'installazione e all'uso. Scarica da qui.

Guide fotografiche

Varie

Vai alla versione stampabile di questo documento