Segnala concorso | Segnala mostra/evento | Segnala corsi| Newsletter | Contatti | FAQ

Serve il patentino per guidare i droni?

Serve il patentino per guidare i droni? E' quello che si chiedono in tanti ed è il titolo di un bell'articolo di Roberto Colombo su www.fotografidigitali.it che in maniera chiara e semplice, riesce a rispondere all'annoso questito. Tutto ruota intorno alla distinzione tra "'SAPR" (Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto) e gli Aeromodelli. I primi richiedono l'attestato pilota sopra i 300 grammi di peso, i secondi no.

Ma cosa distingue un 'SAPR"  da un aeromodello?. Secondo l'autore dell'articolo "la differenza tra i SAPR e gli aeromodelli sta proprio in queste due caratteristiche: assenza a bordo di dispositivi per operazioni specializzate e di dispositivi di volo autonomo."

Ergo "tutti i multicotteri di produttori come DJI, Parrot e Yuneec, per la presenza della videocamera, ma soprattutto per la presenza di sistemi di ritorno autonomo al punto di partenza in casi come la perdita del segnale o un livello troppo basso della batteria, non possono essere considerati aeromodelli, ma ricadono nella categoria dei SAPR".

Uomo avvisato, mezzo salvato...

Per maggiori informazioni
NEWS

Varie

www.fotografidigitali.i