Contatti
La sezione glossario non è completa. Ci scusiamo per l'eventuale disagio.

Autofocus a rilevamento di fase

L'autofocus a rilevamento di fase o differenza di fase (phase detect) è un sistema di messa a fuoco che funziona dividendo la luce in ingresso in due immagini e nel compararle. Misurando lo sfasamento tra i due raggi, si può misurare la distanza dell'oggetto. Provando questa applicazione online si ha una visuale chiara dell'idea alla base del rilevamento di fase.

Tradizionalmente, l'autofocus a rilevamento di fase (usato soprattutto sulle reflex di fascia medio-alta e su alcune mirrorless) si avvale di un sensore AF specializzato (posizionato normalmente nella parte bassa  della fotocamera) che intercetta una coppia di immagini ottenute da una matrice di micro-lenti che separano la luce in entrata dall'obiettivo.

Recentemente Canon ha introdotto un nuovo tipo di autofocus a rilevamento di fase, il sistema  Dual Pixel CMOS AF, che  prevede una sorta di fusione tra il sensore e il sensore AF.


Nell'immagine lo schema di una reflex con modulo autofocus a rilevamento di fase "tradizioanle"


AD

Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa ed i contenuti sono frutto ed espressione della volontà personale degli utenti.
Questo sito non fornisce alcuna garanzia sull' accuratezza e completezza dei contenuti riportati e si riserva il diritto di modificare ed aggiornare dette informazioni senza preavviso alcuno.

Copyright © 2022 www.reflexlist.com | Pagine visitate: 19912351[11993]