Contatti
La sezione glossario non è completa. Ci scusiamo per l'eventuale disagio.

Purple fringing

E' un effetto, causato dell'interazione del sensore digitale con l'ottica, che si manifesta come un bordo sfocato di colore variabile (in genere viola o blu) che circonda i soggetti presenti in immagini che contengono aree ad elevato contrasto; un esempio paradigmatico sono i soggetti che si stagliano su cieli slavati.

I metodi più usati per evitare o attuenuare questo effetto sono:
  • evitare di scattare con il diaframma a tutta apertura in presenza di scene ad elevato contrasto;
  • evitare la sovraesposizione delle alte luci
  • scattare con un filtro Haze-2A o un filtro UV di elevata gradazione

La post-elaborazione per rimuovere il purple fringing è particolarmente efficace se si lavora con file raw; con photoshop risulta particolarmente efficace il comando "aberrazione cromatica" prsente nel filtro "correzione lente".


AD

Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa ed i contenuti sono frutto ed espressione della volontà personale degli utenti.
Questo sito non fornisce alcuna garanzia sull' accuratezza e completezza dei contenuti riportati e si riserva il diritto di modificare ed aggiornare dette informazioni senza preavviso alcuno.

Copyright © 2023 www.reflexlist.com | Pagine visitate: 20115426[12117]